Lenticchie e pane azzimo

Immagine

Buon 2014!

Iniziamo il nuovo anno con un’altra ricetta con lenticchie, ma questa volta al sugo e accompagnate con pane azzimo.

Per prima cosa ho impastato il pane, visto che poi dovrà riposare. Ho usato circa 250 gr di farina 00, un pizzico di sale e acqua a sufficienza per fare un impasto morbido ma non appiccicoso.

 

20131218131312279

 

Ho lasciato riposare l’impasto per un’ora.
Poi ho formato due palline che ho steso con il mattarello fino a renderle sottili (5 millimetri).

 

20131218131717866

Poi ho messo sul fuoco una padella antiaderente larga e quando era bella calda ho iniziato a cucinare un panino alla volta, fino a quando si formano delle macchie scure.

 

20131218132402184

Mentre l’impasto riposava ho fatto rosolare uno spicchio d’aglio in un filo d’olio poi ho aggiunto 100g di lenticchie (io le avevo già cotte, vanno bene anche quelle in scatola) con due bicchieri di polpa di pomodoro e un bel pizzico di sale, e ho fatto andare a fuoco lento per tutto il tempo di riposo del pane.

Una volta cotto il pane, sistemare in una ciotola le lenticchie e aggiungere a piacere spezie o erbe aromatiche, io ho messo qualche foglia fresca di timo.

20131218132920596

 

Potete mangiare le lenticchie con il pane o servire il tutto come contorno!

Io personalmente le ho mangiate con il pane usandolo come “cucchiaio” ed è stata una goduria!

Buon appetito!

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s